Ostia: domenica le raffiche di vento hanno raggiunto e superato i 90 Km/h

Le raffiche di vento a Ostia hanno superato e raggiunto i 90 Km/h

La formazione di una profonda bassa pressione in risalita dalla Tunisia nella giornata di domenica, ha contribuito ad un netto peggioramento delle condizioni meteorologiche sulla regione Lazio.

La pressione nel pomeriggio di domenica è crollata molto velocemente, con le raffiche di vento che in serata hanno raggiunto e superato i 95 Km/h da Sud.

Nelle prossime ore sono attesi ancora venti forti, seppure in lieve attenuazione. Il mare si manterrà agitato anche nelle prossime ore, con onde in prossimità della costa anche di 3/4 metri.

Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Whatsapp

Commenti

Martedì/mercoledì forti raffiche di vento e mari in burrasca

Forti raffiche di vento attese tra martedì e mercoledì sulla nostra Penisola

Una nuova perturbazione tra martedì e mercoledì giungerà sulla nostra Penisola portando nuove piogge, altre nevicate sulle Alpi, forti venti e mari in burrasca su gran parte della nostra Penisola.

In particolare, vi invitiamo a prestare particolare attenzione alle forti raffiche di vento che tra martedì e mercoledì specie sui versanti di Ponente della nostra Penisola potranno toccare i 70/80 Km/h. Questo sarà vero in particolare per il Mar Ligure e l’alto Tirreno già dalla serata di martedì.

Alto ti

Da mercoledì forti venti dai quadranti occidentali si intensificheranno anche sulle regioni del medio/basso versante Tirreno raggiungendo punte di 50/60 Km/h.

Questa la grafica del moto ondoso previsto per la giornata di mercoledì dal LAMMA Toscana.

burr

A largo delle coste tirreniche potranno essere raggiunti con facilità i 3/4 metri d’onda, mentre sul Mare di Liguria specie tra martedì e mercoledì si potrebbe arrivare anche attorno ai 5 metri.

Ci attende una settimana di stampo autunnale dove a farla da padrone sarà principalmente il vento.

Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Whatsapp

Commenti