Nebbia, smog, assenza di precipitazioni e l’inverno latita

Smog, nebbia e assenza di precipitazioni, questa la situazione sulla nostra Penisola

In questi giorni la situazione meteorologica è piuttosto piatta e non ci sono molte cose da dire. Siamo davvero molto lontani da una vera e possibile svolta nel breve periodo.

Questa situazione, anomala per certi versi, sta causando non pochi problemi a causa di un vero e proprio peggioramento della qualità dell’aria su gran parte dei nostri centri urbani e l’assenza delle precipitazioni in particolare sulle regioni di Nord Ovest.

Il discorso dell’assenza di precipitazioni in realtà riguarda un po’ tutte le nostre regioni del centro-nord Italia, e come abbiamo avuto modo di dire nei giorni scorsi se non ci sono precipitazioni non c’è neanche la neve sulle nostre montagne.

Raccapriccianti sono le immagini dei nostri rilievi alpini, completamente senza copertura nevosa , ma anche quella dei nostri appennini dove la neve con il passare dei giorni è sempre meno.

Guardate questo grafico elaborato dagli amici del Centro-Epsono Meteo (Meteo.it)

soglia

A Vercelli le ultime precipitazioni si sono verificate 56 giorni fa, a Milano sono 44 giorni che non piove, a Torino anche e poi seguono Novara e Como con 43 giorni. Insomma, si tratta di una situazione che si sta facendo pesante.

La nebbia continua invece ad essere piuttosto insistente e lo sarà anche nel corso dei prossimi giorni in particolare sulla Valpadana, dove la visibilità in alcune aree risulterà ridotta anche nel corso della giornata e sulle vallate del centro.

Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Whatsapp

Commenti